Ossigenoterapia a domicilio

L'ossigenoterapia è un trattamento molto noto, ampiamente utilizzato per curare malattie polmonari e cardiache. Il suo utilizzo facilita la respirazione, migliora il metabolismo dell'organismo e aumenta la forza del cuore e dei muscoli.

Cos’è l’ossigenoterapia?

L’ossigenoterapia è un trattamento medico che consiste nel somministrare al paziente l’ossigeno qualora ci sia una insufficienza respiratoria.

L'ossigenoterapia è utilizzata sia in ambito ospedaliero, nel caso di patologie acute, sia in ambito extraospedaliero (al domicilio del pazienti), nel caso di patologie croniche come la BPCO. Nel momento in cui la terapia viene effettuata al domicilio, si parla di ossigenoterapia a lungo termine. I pazienti in ossigenoterapia a domicilio respirano un’atmosfera arricchita in ossigeno per diverse ore.

Sulla base dell’esperienza acquisita con l’utilizzo dell’ossigenoterapia domiciliare, questo tipo di terapia si può considerare una modalità terapeutica consolidata nei pazienti in cui è ritenuta necessaria.

COPD patient

Per chi è indicata l’ossigenoterapia?

L’ossigenoterapia è indicata in caso di alcune patologie che possono causare una riduzione di ossigeno nell’organismo come ad esempio:

  • bronchite cronica
  • enfisema polmonare
  • malattie neuromuscolari
  • insufficienza cardiaca
  • Broncopneumopatia Cronica Ostruttiva (BPCO)

Il medico curante valuterà l’appropriatezza della prescrizione ossigeno somministrato a livello domiciliare. Se senti delle difficoltà respiratorie, ricordati di consultare un medico!

COPD female patient (outside/sport) 5

Benefici dell'ossigenoterapia

L'ossigeno è un farmaco. L'ossigenoterapia aumenta l'ossigeno nel sangue e offre una serie di vantaggi che includono:

  • Rallentamento del degenerarsi della malattia
  • Maggiore capacità di muoversi e mantenere una vita sociale
  • Miglioramento del sonno e della qualità della vita
  • Miglioramento della funzione cardiaca

VitalAire offre soluzioni per migliorare la qualità di vita

Chi prescrive l'ossigenoterapia?

L'ossigeno è un farmaco. Di conseguenza, è il medico specialista (pneumologo) a valutare quando è necessario prescriverlo.

La prescrizione avviene attraverso la compilazione di specifici moduli, che verranno trasmessi all'azienda sanitaria locale. La prescrizione dovrà indicare:

  • il flusso in litri/minuto
  • il numero di ore di somministrazione al giorno
  • il sistema di fornitura più appropriata ai bisogni del paziente (ossigeno liquido, concentratori di ossigeno o bombole di ossigeno gassoso).

Scopri di più